Ford presenta Self-Braking Trolley il carrello della spesa a prova di piccoli piloti da supermercato

Aprile 24, 2019

Per molti genitori esiste solo una cosa terribile tanto quanto far cedere i propri bambini alle regole sul dormire e mangiare nei momenti prestabiliti: la spesa settimanale al supermercato. E mentre un approccio zen può essere risolutivo nel cullare le insonni creature nel cuore della notte, vedere queste piccole pesti sfrecciare come performance car tra le corsie del supermercato alla guida di un carrello della spesa può non combaciare con la classica idea di “esperienza adrenalinica”.

Una soluzione potrebbe essere il Self-Braking Trolley di Ford, che applica il know-how automotive per garantire la sicurezza dei nostri piccoli piloti proprio come aiuta i conducenti a evitare gli eventuali incidenti sulla strada.

Disponibile a bordo della maggior parte dei modelli Ford, la tecnologia Pre-Collison Assist è in grado di rilevare pedoni e ciclisti presenti sulla strada o che potrebbero attraversare nella traiettoria del veicolo. In caso di potenziale collisione e di una mancata risposta da parte del conducente, il sistema applica automaticamente i freni. 

Allo stesso modo il Self-Braking Trolley di Ford utilizza un sensore che permette di scansionare persone e oggetti presenti sulla corsia del supermercato o che potrebbero attraversare nella traiettoria del carrello e applicare automaticamente i freni quando viene rilevata una potenziale collisione.

Per ora si tratta solo di un prototipo ma il Self-Braking Trolley fa parte delle Interventions, una serie di iniziative tecnologiche dell’Ovale Blu, che si pongono l’obiettivo di applicare il know-how di Ford per risolvere, in modo innovativo, le sfide della vita quotidiana.

Scopri di più: https://www.youtube.com/watch?v=IqrDFWmehDU

Argomenti: Mondo Ford Tecnologie
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail