Sostenibilità ambientale: Ford Motor Company riconosciuta tra i leader globali per la gestione dell’acqua e gli sforzi per il cambiamento climatico

Febbraio 8, 2019

Ford Motor Company è onorata di ricevere la categoria A per i suoi sforzi nel campo della conservazione dell’acqua dal CDP: l’ente benefico senza scopo di lucro che offre ad aziende, Paesi, regioni e città un sistema per misurare, gestire e condividere a livello globale informazioni riguardanti il proprio impatto ambientale.

Questo traguardo segna il quarto anno consecutivo in cui Ford ha guadagnato una A dal CDP per i suoi sforzi per la gestione dell’acqua nel processo produttivo.

Ford è una delle 30 società a livello mondiale ad aver ottenuto una A: il riconoscimento più alto per le iniziative di conservazione dell’acqua.

Dal 2000, l’azienda ha ridotto il consumo idrico operativo del 62,5%, risparmiando 10,4 miliardi di litri d’acqua, avvicinandosi all’obiettivo di ridurre l’uso di acqua di quasi tre quarti entro il 2020, con il traguardo a lungo termine di non utilizzare più acqua potabile nei processi di produzione di veicoli.

“L’accesso all’acqua pulita è un diritto fondamentale dell’uomo”, ha dichiarato Kim Pittel, Vice Presidente Sostenibilità, Ambiente e Sicurezza di Ford Motor Company. “Sappiamo che svolgiamo un ruolo fondamentale nello stabilire le pratiche migliori per aiutare a proteggere l’ambiente, sia per Ford che per la nostra catena di distribuzione. Con un approccio integrato alla sostenibilità, il nostro obiettivo è migliorare la vita non solo dei nostri clienti, ma delle comunità in tutto il mondo. “

Ford ha inoltre ricevuto, per il terzo anno consecutivo, una A- per i suoi sforzi sul cambiamento climatico. Come parte dell’impegno della società a mantenere la propria quota di riduzioni di CO2 in linea con l’Accordo sul clima di Parigi, Ford sta investendo 11 miliardi di dollari per introdurre 16 veicoli completamente elettrici all’interno di un portafoglio globale di 40 veicoli elettrificati fino al 2022.

Nel 2017 Ford ha inoltre raggiunto, con otto anni di anticipo, il suo obiettivo di ridurre del 30% le emissioni di anidride carbonica generate dalle operazioni di produzione di ogni veicolo.

Il rapporto annuale sulla sostenibilità di Ford ha tracciato l’approccio globale dell’azienda alla gestione delle problematiche di responsabilità sociale aziendale legate ai cambiamenti climatici, al risparmio idrico e alla qualità dell’aria.

Per maggiori informazioni visita: www.sustainability.ford.com 

Argomenti:
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail