La Ford GT #67 alla conquista del FIA WEC 2017

novembre 14, 2017

La battaglia finale per la conquista del titolo piloti al campionato del mondo FIA WEC 2017 si svolgerà questo fine settimana in Bahrain, con la 6 Ore di Bahrain Bacpo.

La Battaglia del Bahrain vedrà sfidarsi la Ford GT #67 di Andy Priaulx (GB) e Harry Tincknell (GB), la Ferrari #51 di James Calado e Alessandro Pier Guidi e la Porsche #91 di Fred Makowiecki e Richard Lietz.

Alla 6 Ore di Bahrain, i piloti Ferrari saranno primi in classifica ma con un distacco di soli 7.5 punti tra i tre team in gara. Infatti, il Team Ford Chip Ganassi Racing è pronto a dare il massimo, con l’obiettivo di fare tutto il possibile per concludere il Wec con una vittoria dell’Ovale Blu.

Dopo aver guidato il campionato per gran parte della stagione, i piloti del team Ford Chip Ganassi Racing. Andy Priaulx e Harry Tincknell, hanno perso la loro leadership a Fuji, lo scorso ottobre. La vittoria a Shanghai ha rimesso tutto in discussione per il duo britannico, che va in Bahrain, ambendo al titolo.

“Dobbiamo andare in Bahrain e vincere”, ha commentato Tincknell. “Ci sono solo 7.5 punti tra noi e i piloti Ferrari. Dobbiamo solo mantenere un atteggiamento rilassato e questo è quello che faremo. È ancora tutto nelle nostre mani.”

La 6 Ore di Bahrain Bapco avrà inizio sabato 18 novembre alle 16:00 (14:00 CET) e si correrà anche in notturna, fino alle 22:00 (20:00 CET).