Ford Mustang 1965-2015, un’opera d’arte per celebrare l’importanza dei brevetti

settembre 28, 2016

Un’opera d’eccezione celebra l’invenzione e l’importanza dei brevetti nell’industria al National Inventors Hall of Fame Museum di Alexandria, Virginia. Si tratta di una combinazione della Mustang del 1965 e di quella del 2015, due metà provenienti da epoche diverse fuse in un’unica vettura.
Il progetto è nato dalla collaborazione di Ford Motor Company con l’Ufficio Brevetti e Marchi statunitense, e risale a Maggio 2016.
La combinazione dei due veicoli non è solo estetica, ma l’installazione prevede anche una totale fedeltà ai modelli rappresentati, in tutte le loro caratteristiche. Ad esempio, la Mustang del 1965 monta gli speaker sui sedili posteriori ed il tettuccio decappottabile, mentre il modello del 2015 è dotato di airbag e di un pulsante di richiesta di soccorso (previsto nella versione americana).

Mustang design

Mustang brevetti

brevetti

Mustang

 

Avete mai pensato a come la Mustang sia cambiata negli anni? Guardate il video nato dal raduno di cinque club Mustang provenienti da tutta Europa che si è svolto sul circuito di Vairano.

Argomenti: Design
facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail