Fiesta eWheelDrive: l’elettrico nelle ruote

aprile 28, 2013

Ecco un prototipo davvero speciale: la Fiesta eWheelDrive, un’innovativa auto elettrica basata sulla Fiesta. L’auto è stata realizzata da Ford e Schaeffler nell’ambito del progetto eWheelDrive, che punta a migliorare la mobilità urbana grazie ad auto elettriche più piccole, agili e a misura di città. Il prototipo è spinto da due motori elettrici indipendenti inseriti all’interno delle ruote posteriori, soluzione che consente di liberare lo spazio nel cofano tradizionalmente occupato dal motore e dalla trasmissione, anche nel caso di auto elettriche che utilizzano la classica configurazione a motore centrale. Questa tecnologia potrebbe guidare il futuro sviluppo di modelli che occupano lo spazio di un’auto a due posti ma capaci ospitare a bordo comodamente quattro persone.

Il sistema eWheelDrive consente anche la rotazione completa delle ruote, permettendo di manovrare l’auto in orizzontale per il parcheggio, una soluzione potenzialmente rivoluzionaria per città progressivamente sempre più popolate e congestionate.