BLIS. Mai più zone d’ombra.

gennaio 11, 2013

Il Blind Spot Information System (Sistema di rilevamento veicoli nella zona d’ombra) di Ford è una funzione di assistenza alla guida in grado di avvisare della presenza di veicoli nelle zone che non rientrano nella visuale del guidatore. Il cuore del sistema è rappresentato da due sensori radar multi-raggio posizionati agli angoli del paraurti posteriore. Quando l’auto supera i 10 km/h di velocità, i radar vengono attivati e tengono sotto controllo le zone d’ombra su entrambi i lati, per un raggio totale di circa tre metri dietro o ai lati del veicolo, fino agli specchietti retrovisori. Se un veicolo entra nella zona d’ombra, un LED ad alta luminosità si accende sul retrovisore avvisando il guidatore. Le luci sono posizionate in modo da non distrarre il guidatore durante la guida normale, ma solo nei casi in cui debba controllare la strada negli specchietti retrovisori, per esempio prima di un sorpasso o di un cambio di corsia.