8 Ford Performance car + 8 piloti del GT Racing Team = 1 incredibile sfida in pista sul circuito di Motorland

gennaio 31, 2018

Resa dei conti su pista per otto modelli della gamma Ford Performance, che, per la prima volta, si sono sfidate in una corsa adrenalinica, guidate dai piloti del Ford Chip Ganassi Racing Team.

Il nuovo video, prodotto dal Ford Performance team, è stato girato sul circuito di Motorland, vicino a Barcellona, ​​in Spagna. Un unico giro del circuito (5,345 km) e partenze scaglionate per le Performance car coinvolte:

 

  • F-150 Raptor
  • Fiesta ST
  • Nuova Fiesta ST
  • Focus RS
  • Nuova Mustang GT
  • Mustang GT350R
  • Ford GT (versione stradale)
  • Ford GT

 

 

La sequenza, sviluppata in collaborazione con Castrol Edge, è stata girata con tempi strettissimi: solo 4 ore, durante le quali gli otto piloti del Ford Chip Ganassi Racing Team, si sono presi una piccola pausa dai test pre-stagione della Ford GT.

Andy Priaulx, Harry Tincknell, Olivier Pla e Stefan Mücke, piloti in corsa per il World Endurance Championship insieme a Dirk Müller, Joey Hand, Richard Westbrook e Ryan Briscoe, in corsa per l’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, si sono seduti ognuno al volante di un modello Ford Performance, e, partiti scaglionati, hanno dato vita a una vera e propria battaglia a otto.

 

Pilota Auto Motore CV / hp Vel max 0-100 km/h
Ryan Briscoe F-150 Raptor 3.5 V6 EcoBoost 450 hp (U.S. specification) N/A N/A
Dirk Müller Fiesta ST 1.6 EcoBoost 182 CV 223 km/h 6.9 sec
Harry Tincknell Nuova Fiesta ST 1.5 EcoBoost 200 CV N/A 6.7 sec (anticipated)
Richard Westbrook Focus RS 2.3 EcoBoost 350 CV 268 km/h 4.7 sec
Stefan Mücke Nuova Mustang GT 5.0 V8 450 CV (anticipated) N/A N/A
Joey Hand Mustang GT350R 5.2 V8 526 hp (U.S specification) N/A N/A
Olivier Pla Ford GT road car 3.5 V6 EcoBoost 655 CV 347 km/h <3 sec
Andy Priaulx Ford GT race car 3.5 V6 EcoBoost N/A N/A N/A

 

Lo showdown è stato girato utilizzando 3 troupe televisive, un drone e 16 videocamere GoPro. Le riprese wheel-to-wheel sono state realizzate con risoluzione 4K, ad altissima definizione, utilizzando un camera car ottenuto grazie a una Ford Fiesta ST customizzata per l’attività.

Gli esemplari Ford Performance, dagli adrenalinici pick up fino alle epiche auto da corsa, già vincitrici della 24 Ore di Le Mans, si caratterizzano per elementi distintivi ma condividono tutti le avanzate tecnologie di guida, messe a punto per offrire un’esperienza su strada straordinaria. Tutti tranne due degli esemplari coinvolti, sono dotati di motori Ford EcoBoost, dal più compatto EcoBoost 1.5 a 3 cilindri della nuova Fiesta ST fino all’EcoBoost 3.5 dell’F-150 Raptor, della Ford GT stradale e della versione racing.

La Mustang GT350R è equipaggiata con un motore 5.2 V8 da 526 CV, con albero motore piatto, mentre la nuova Mustang GT nasconde, sotto al cofano, l’iconico 5.0 V8.

 

Chi vincerà?